Frasi d'amore

Testi in italiano
Il numero dei testi trovati: 5

Ti vidi un giorno per alcuni istanti
e so che mai potrò più rivederti.
Tu mi passavi leggera dinnanzi
levando il viso pieno di dolcezza,
ravvolta nei capelli evanescenti.
Eri lontana, fors'anche diversa,
forse ad altri vendevi quel tuo riso,
forse lo vendi ancora, ma il sorriso
il tuo sorriso doloroso, mai
me lo potrò scordare. So che il tempo
mi caccierà l'amarezza dal cuore
e che mai più ti rivedrò in mia vita
ma è tanto dolce sognare con te.

(Cesare Pavese)

Contribuzione del visitatore
Oh! Chioma d'Oro, bella ballerina,
che muti tante volte in una sera
i tuoi costumi, ma il tuo viso sempre
dura immutato tra i capelli biondi,
il tuo vel viso chiaro e pensieroso
tra quei capelli corti, da bambina,
oh Chioma d'Oro, bionda ballerina,
dal bel corpo scoperto tra le vesti,
alta e composta tra le tue compagne,
perché mi sei apparsa così strana
e in quel trionfo di colori e luci,
di carni e forme nude, sulla scena,
io non so più vedere che il tuo corpo
e i tuoi grandi occhi chiari, da bambina?
Oh Chioma d'Oro, bella ballerina?

(Cesare Pavese)

Contribuzione del visitatore
Ti ho sempre soltanto veduta,
senza parlarti mai,
nei tuoi istanti più belli.
Ma ho l'anim ormai tanto tesa,
schiantata dalla tua figura,
che non trovo più pace
al suo brivido atroce.
E non posso parlarti,
nemmeno avvicinarmi,
ché cadrebbero tutti i miei sogni.
Oh se tale è il tremore orribile
che ho nell'anima questa notte,
e non ti conoscerò mai,
che cosa diverrebbe il mio povero cuore
sotto l'urto del sangue,
alla sublimità di te?
Se ora mi par di morire,
che vertigine folle,
che palpiti moribondi,
che urli di voluttà e di languore
mi darebbe la tua realtà?
Ma io non posso parlarti,
e nemmeno avvicinarmi:
nei tuoi istanti più belli
ti ho sempre soltanto veduta,
sempre soltanto sognata.

(Cesare Pavese)

Contribuzione del visitatore
Sono solo, appoggiato nella nebbia
al tronco d'un viale
e non ho che nel cuore
il ricordo di te
pallido, immenso,
perduto nelle fredde luci lontano
da ogni parte tra gli alberi.
Ma a tratti una fitta piú febbrile
mi rabbrividisce nel cuore
e allora mi piego, stringendomi,
quasi per prolungare, per sentire più ardente,
per rinserrare in me,
questo tremore atroce.
Tutto quello che mi resta di te
è solo più questo poter soffrire,
nella solitudine fredda,
la tua figura perduta,
la tua anima bionda,
l'ardore triste della tua esistenza,
morta morta per sempre per me.
Non chiedo più che di potermi stringere
sommesso a un tronco nero
e soffrire soffrire nel mio cuore
il tuo ricordo ridente
straziante di dolcezza
ma tanto tanto triste e doloroso
che è diventato tutta la mia anima.
Soffrire, solo al mondo,
nella nebbia che avvolge, lontana,
atrocemente,
in silenzio.

(Cesare Pavese)

Contribuzione del visitatore
Per il mondo sei forse soltanto una persona.
Per me invece sei tutto il mondo.

Contribuzione del visitatore
Pagina 1 da 1

1  



L'amore è la fonte della vita

Che cos'è l'amore? Una definizione univoca dell’amore non esiste, perché questo sentimento non può essere descritto attraverso le parole, poiché ognuno di noi lo percepisce a suo modo. Però una cosa è certa: quando l'amore bussa alla porta del nostro cuore, dobbiamo aprirle la porta e lasciarlo entrare, perché l’amore è la fonte della vita e la chiave della felicità.

L'amore è il più bel sentimento del mondo ed è l’unica cosa che vuole niente in cambio. Di solito l’amore non viene da solo, ma è accompagnato dalla felicità e dalla gioia. Quando bussa alla nostra porta, allora dimentichiamo tutti i problemi e sentiamo soltanto il profumo della beatitudine.

Quando amiamo veramente una persona, non l’amiamo per la sua bellezza, la gioventù o la ricchezza, noi amiamo semplicemente e voliamo sulle ali dell'amore. Il vero amore non chiede nulla:soltanto la presenza della persona amata e la sua felicità. L'amore è il dono il più meraviglioso della vita, che diventa più bello e più grande quando è condiviso.

La dichiarazione d'amore ci apre la porta della felicità

Trovare il vero amore nella vita non è facile, ma più difficile può essere a trovare le parole giuste per esprimere questo sentimento alla persona amata. La forma più comune di una dichiarazione d'amore è la poesia.

Ma anche una breve dichiarazione può toccare il cuore della persona amata. La dichiarazione d’amore può essere fatta in poche parole, quello che conta è che queste parole siano sincere e che vengano dal cuore.

Un'alternativa alla dichiarazione d'amore fatta personalmente è la lettera d’amore. Questa forma indiretta di esprimere i suoi sentimenti è una buona possibilità soprattutto per le persone timide.